Mi stimo e mi incoraggio!

Mi stimo e mi incoraggio!

Comunicato stampa

Partirà sabato 16 gennaio sulla piattaforma meet il primo incontro del progetto Dsa dell’ associazione “Rete Genitori Lettere Volanti APS”.
L’ associazione finalese, costituitasi nel 2018, promuove l’ educazione, l’istruzione, la formazione e l’informazione relativa ai disturbi specifici dell’apprendimento e ha già realizzato diversi incontri e progetti per supportare i ragazzi e le famiglie. Questa volta il  progetto, dal titolo significativo “Mi stimo e mi incoraggio”, è  destinato a 15 ragazzi dagli 11 ai 15 anni certificati DSA e si articola in 4 incontri,  l’ultimo specifico per i genitori. Gli incontri, gratuiti, si terranno sulla piattaforma meet con la dottoressa Wilma Mauri, psicologa, socia fondatrice e Presidente dell’associazione Parvus. La dottoressa Mauri ha conseguito il master in psicologia scolastica e affianca all’ attività clinica con adolescenti,  giovani e adulti, il lavoro all’ interno di scuole secondarie di primo e secondo grado,  dove gestisce sportelli di ascolto psicologico da oltre vent’anni. Il progetto si propone di lavorare sulla consapevolezza emotiva dei ragazzi in modo da supportarne l’autostima . Quest’ultima, infatti, viene spesso a mancare nei ragazzi con disturbo specifico dell’ apprendimento, che pur essendo dotati di  intelligenza e buone risorse cognitive, spesso falliscono più degli altri e le loro storie scolastiche sono caratterizzate da un grande impegno, ma anche segnate da delusioni e insuccessi. Per questi motivi i bambini e i ragazzi DSA possono vivere una costante sensazione di inadeguatezza e smettere di confidare nelle proprie capacità. È fondamentale dunque supportarli e accompagnarli nell’ acquisizione di metodi e strategie che favoriscano il raggiungimento degli obiettivi di studio e soprattutto sostenerli dal punto di vista emotivo, creando un ambiente sereno e rassicurante. Per questo il  programma prevede un momento di formazione rivolto anche ai genitori.
Il progetto offre ai ragazzi uno spazio di espressione e condivisione dei propri vissuti emotivi, spesso ansiosi e negativi, analizzandoli e rielaborandoli . Il primo incontro, dedicato ai ragazzi, si terrà il 16 gennaio dalle 15 alle 16.45. Seguiranno altri due incontri il 30 e il 13 febbraio sempre alla stessa ora.
L’ ultimo appuntamento, dedicato ai genitori, questa volta dalle 21.00 alle 22.30,  si terrà  venerdì 19 febbraio. Tutti gratuiti sulla piattaforma meet.
Per  iscrizioni ed informazioni basta rivolgersi alla segreteria dell’associazione Rete Genitori Lettere Volanti APS – indirizzo email: numerieletterevolanti@gmail.com. Telef. 328.0287373.

Ricordiamo che il numero dei posti è limitato a 15 ragazzi/e con precedenza certificati DSA, ma è comunque aperto a tutti perché credere nelle proprie capacità è già un grande successo!

letterevolantiaps

Related Posts

LE EMOZIONI TRA ME E MIO FIGLIO

Libri digitali e audiolibri

Libri digitali e audiolibri

siamo online